,

Notizie su notizie, ovvero, N.D.C. PER TUTTI!!!

9-10-2013

the eye in the sky - Mariano Di Giammarco

the eye in the sky – Mariano Di Giammarco

Tantissime news in questi primi giorni di Ottobre 2013 si susseguono e, prima di entrare nel tema proposto nel titolo vorrei iniziare dando notizia dell’incontro che si è svolto il 5 e 6 Ottobre tra anime in viaggio consapevoli di esserlo e volenterose di volersi incontrare per dibattere, confrontandosi, su temi di assoluta attualità, per esaminare proposte e verificare se le proprie sensazioni sono affini anche ad altri.


Questo incontro è stato organizzato da Nicola Zegrini, scrittore del libro “Lo specchio del pensiero” che in un articolo sul suo blog poneva le domande:
http://ununiverso.altervista.org/blog/incontro-del-56-ottobre-a-roma/

1) Quale è la situazione attuale?
2) Come capire se è vero cambiamento?
3) Cosa fare per accelerare l’Evento?
4) Cosa fare al momento dell’Evento?
5) Come facciamo a farci ascoltare?
6) Come partecipare da protagonisti?
7)  Progetti per la Nuova Era…

Durante i due giorni intensivi sono stati toccati i tantissimi argomenti di cui trattiamo anche qui, tuttavia, prima di aggiungere anche le mie considerazioni, vorrei estrapolare qualche passo significativo da un articolo dello stesso Nicola scritto ieri, 8 Ottobre 2013, che evidenzia l’energia dell’incontro nelle parole scritte di seguito.
http://ununiverso.altervista.org/blog/lincontro-di-sabato-e-domenica-tra-anime-libere-salvare-il-mondo/

Cosa abbiamo fatto durante il nostro incontro di Sabato e Domenica scorsi?

Lasciatemi iniziare con delle considerazioni:

Io, Nicola Zegrini, non ho mai dato coscientemente il mio consenso ad essere trattato come un oggetto; non ho mai dato il consenso a fare da garanzia per le obbligazioni contratte dal mio paese sapendo cosa questo comporti e cosa significhi; non ho mai preso obbligazioni dirette in cui fossi messo al corrente che tutto il processo della creazione della moneta facesse parte di una colossale frode ai danni del popolo. Questo, in base al diritto italiano, (in particolare gli artt: 1343; 1346; 1418 del codice civile), premesso che, fino a prova contraria, sono capace di intendere e di volere, fa di me un uomo libero.

Cosa vuol dire tutto questo? Che non è stato l’OPPT a renderci liberi, né tanto meno sarà Cobra o il movimento di resistenza a farlo; siamo sempre stati LIBERI soltanto che non lo sapevamo.

……..

Per essere davvero liberi allora dobbiamo esserlo nella nostra globalità e chi può fare questa cosa siamo soltanto noi.

Ripeto: siamo sempre stati liberi soltanto che non lo sapevamo.

Ora però lo sappiamo quindi cosa aspettiamo a gridarlo al mondo: SIAMO UOMINI LIBERI.

Quello che più conta è divulgare, è questo il nostro compito e questo è quello che va fatto nonostante tutte le difficoltà che questo incarico comporta. Quando mi fa male un piede ha senso ignorare il dolore o ha senso tagliarlo? No se c’è una cura. La cura c’è ed è la consapevolezza. Non possiamo quindi lasciare soffrire i nostri simili o tagliarli fuori fintanto che esiste una cura per il loro dolore.  Non possiamo astenerci dal fare qualunque cosa per alleviare le loro afflizioni perché ne andiamo di mezzo noi stessi e il nostro stesso benessere psichico e fisico. Heal the world, cura il mondo; ora possiamo e la cura è la CONSAPEVOLEZZA. Diffondiamo ciò che sappiamo fino alla nausea, fino a non poterne più. So che a volte può sembrare inutile ma non lo è: dentro di loro anche i più scettici stanno ascoltando e le vostre parole rimarranno nel loro inconscio; quando poi verrà il momento risuoneranno nella loro coscienza. Quando avverrà qualcosa (e avverrà) che confermi ciò che avete spiegato, le vostre parole si accenderanno nella loro mente, esattamente come una lampadina che si accende con l’arrivo della corrente. Andate avanti e divulgate ciò che sapete perché nessuno può salvarci, solo noi possiamo.

SIAMO NOI CHE SALVEREMO IL MONDO.

Questo ci siamo detti sabato e domenica e abbiamo fatto di più: abbiamo creato un Eggregora potentissima, l’eggregora della pace e dell’amore, l’abbiamo vista nascere sopra le nostre teste e abbiamo DICHIARATO cosa lei farà per noi.

…….

Questa eggregora renderà obsoleti l’odio e la separazione e qualunque azione che si basi su quei sentimenti non avrà più forza e sarà costretta a soccombere ed a portare al fallimento.

Questa eggregora inaugura la nuova era quella della pace e dell’Amore.

Tutti voi potete farlo, fate come noi, date forza a questa eggregora, fatela crescere e fatela diventare potente. Questa forma pensiero significa pace e amore e significa Libertà. Questa eggregora E’ la nostra consapevolezza ed essa, grazie a tutti voi, ci porterà alla salvezza. Tenete però a mente una cosa: essa è estremamente contagiosa, si diffonde come un virus e potrebbe non lasciare superstiti.

Non dimentichiamolo mai: solo noi possiamo salvare il mondo, gli strumenti li abbiamo tutti.

……..

E Grazie a tutti.

PACE E AMORE

QUINDI, dopo tutta questa energia non posso che aggiungere che per me, Emanuele Nusca, partecipante gioioso, valgono le stesse identiche parole cioè:

– Io, Emanuele Nusca non ho mai dato coscientemente il mio consenso ad essere trattato come un oggetto; non ho mai dato il consenso a fare da garanzia per le obbligazioni contratte dal mio paese sapendo cosa questo comporti e cosa significhi; non ho mai preso obbligazioni dirette in cui fossi messo al corrente che tutto il processo della creazione della moneta facesse parte di una colossale frode ai danni del popolo. Questo, in base al diritto italiano, (in particolare gli artt: 1343; 1346; 1418 del codice civile), premesso che, fino a prova contraria, sono capace di intendere e di volere, fa di me un uomo libero. –

Inoltre, già ho affermato più di una volta di essermi idealmente consegnato la N.D.C. ( Nota Di Cortesia ) che mi avvisa della mia responsabilità infinita verso qualsiasi altra creatura o cosa, e del fatto che, qualora dovessi cadere in disonore verso qualcuno nell’Universo, sarò pronto a rispondere, tuttavia mi riservo totalmente il diritto e il modo di interagire con qualsiasi finzione giuridica esistente nell’Universo.

Insomma in due parole, se non fosse ancora chiaro, anch’io, Emanuele Nusca, mi dichiaro ora e per sempre per Tutti e in Tutto l’Universo-Uno-Creazione-Creata-Cocreante Libero!
Tanto so che non si scappa dall’UNO!

Per questo, ricordandomi che la responsabilità delle mie azioni ricade solo su di me, adesso ho capito e deciso che è tempo DI FARE, e oltre le notizie nelle pagine del blog cerco di proporre alternative già operative e da testare in vari settori, perchè IL CONFLITTO E’ FINITO, o meglio, CI SONO TUTTI GLI STRUMENTI PER RISOLVERLO, OVE CE NE FOSSE ANCORA!

Bisogna “solo” volerlo!

Il M-IO PRIMO MINISTRO vuole anche essere un blog divulgativo, tuttavia non è questo l’unico scopo, quindi l’esortazione per i lettori è seguire i vari blog proposti nei differenti articoli, mantenere una discreta dose di DIVERSITA’ tra le FONTI, oltre che, se volete, ad unirvi al profilo facebook per una interazione veloce ed istantanea. Da tempo è in progettazione una pagina blogroll che prima o poi vedrà la luce…

NEL FRATTEMPO, per dar dimostrazione del fare, nell’incontro ho annunciato l’apertura del gruppo:
7.000.000.000 The Silent Group – Open group from now on…
Su Facebook è ufficialmente aperto da ieri, 8-10-2013 ed è reperibile a questo indirizzo:
https://www.facebook.com/groups/702162349812519/
 , tuttavia chiunque può aprire una punto di diffusione dell’idea di unione silenziosa dell’umanità Terrestre su qualsiasi piattaforma web, cartacea, spaziale.

Sul gruppo troverete un breve testo di cui riporto qui un passo:

7.000.000.000 The Silent Group – Open group from now on…

“Il Gruppo Silenzioso dei 7.000.000.000, gruppo aperto da adesso in poi, è un gruppo nato per favorire l’unione dell’Unico Popolo terrestre con la sola presenza in silenzio. 

La voce potente e maestosa di questo silenzio si esprime attraverso la quantità di Eterne Essenze Incarnate* presenti nel gruppo, concordi nell’intento di comporre e manifestare in silenzio la nascente Aura terrestre, formata e co-creata consapevolmente e intenzionalmente dalle stesse Eterne Essenze Incarnate* già viventi e operanti sulla Terra.
……”

Il Testo completo è su questo documento:

http://www.scribd.com/doc/175097248/7-000-000-000-the-Silent-Group-Italiano

Il gruppo è aperto a tutti e non impone a nessuno di restare, tuttavia è un modo di unirsi alla nascente coscienza collettiva e mostrarsi, di dire al mondo e sopratutto e se stessi e agli altri IO CI SONO, senza parole, ma con la presenza.

Di parole siamo ormai pieni e c’è bisogno di recuperare il silenzio, da dove in realtà possono sgorgare tutte le parole… “in principio fu il verbo”… e passare ai fatti agendo nella vita di tutti i giorni in armonia e rispetto.

In allestimento la pagina che trovate nel menù principale con ulteriori spiegazioni qui:
http://www.ilmioprimoministro.it/7-000-000-000-the-silent-group/

Unione di anime

*************************************************************************

ATTUALITA’

Per tenervi aggiornati sulla situazione attuale vi propongo un video dove Elia Menta intervista Orazio Fergnani: i due ci offrono un apprezzabile e molto centrato punto della situazione attuale aggettivandola come FLUIDA E IMPREVEDIBILE, esponendo una serie di fatti, a partire da una notizia che riguarda l’INPS.
In particolare si parla dei dipendenti dell’INPS che pare nei primi giorni di ottobre abbiano effettuato degli scioperi e delle azioni dimostrative di dissenso, causate da una inaspettata e ingiustificata decurtazione di una cifra che parrebbe essere di 300€ dalle buste paga.
L’unica giustificazione fornita dai dirigenti è che sia stato imposto dall’alto un taglio ai costi della azienda: “giustamente” hanno pensato subito di far risparmiare i dipendenti!

Il canale YT è ACCADEMIA DELLA LIBERTA’ e il blog di Elia è:
http://perchiunquehacompreso.blogspot.it/2013/10/cosa-sta-succedendo-allinps.html

[youtube=https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=PVHR3rZSBbE]

Articolo di Orazio “L’INPS AL FALLIMENTO” qui:
http://www.albamediterranea.com/index.php?option=com_k2&view=item&id=269%3Al%E2%80%99inps-al-fallimento-di-orazio-fergnani&Itemid=114

*************************************************************************

OPPT

E’ del 7 ottobre 2013 la pubblicazione del testo “THE WILL AND WORD OF I” da parte di Heather Ann Tucci Jarraf.
Questo non è un deposito UCC, ma una lettera energetica davvero imponente.
Una affermazione, come da traduzione letterale, di “LA VOLONTA’ E LA PAROLA  DI IO” che in un testo esprime energeticamente l’infinito potenziale della natura umana.

Il peso che ha questa dichiarazione, per chi segue da vicino le vicende legate al rilascio delle documentazioni relative a oppt, è enorme ed è secondo me un ulteriore e finale sprono ad una generale presa di coscenza del valore indiscusso che risiede in ogni essere umano.

La traduzione del documento ancora non è disponibile, tuttavia il blog OLTRE 12
ne offre un assaggio che riporto qui.

VI. QUESTA DICHIARAZIONE DI IO E’ DISPOSIZIONE E VERBO DI IO:
A) L’EVENTO DELL’IO SONO PER TUTTO CIO’ CHE E’ SIA COMPLETO E REALIZZATO ENTRO TRE (3) GIORNI DEL CALENDARIO GREGORIANO DAL GIORNO DI QUESTA DICHIARAZIONE;
B) IO CREA L’EVENTO DELL’IO SONO TRASPARENTEMENTE PER RENDERE VISIBILE E TANGIBILE TUTTO CIO’ CHE E’:
1. TUTTE LE ALLUSIONI E ILLUSIONI, incluso il debito e la paura, PER LE INCARNAZIONI DI IO, SONO TERMINATE;
2. TUTTI I LIMITI, inclusi tutti i contratti, confini, sistemi finanziari e bancari, sistemi di valori universali, gerarchie, regimi, trust, corporazioni, ogni altra rappresentazione e limite SULLE INCARNAZIONI DI IO, SONO TERMINATE;

Questa ennesima dichiarazione è di grande importanza e si aggiunge e completa (Secondo me) il carteggio poichè di fatto elenca tutto cio che l’IO UMANO TERRESTRE è e tutte le maniere che ha per esprimersi.

La lettura di questi documenti non è facile poichè le parole sono pesate e canalizzate in un ordine che non lascia spazio a nessun fraintendimento.
E’ importante dare massima diffusione e attenzione a questi documenti poichè sulla base di questi scritti nasce il nuovo mondo, dove le possibilità sono infinite per tutti!

Ancora una volta GRAZIE HEATHER e GRAZIE A TUTTI, in particolare a coloro i quali stanno attivamente contribuendo al cambiamento.

http://www.scribd.com/doc/174113755/Will-and-Word-Declaration-of-i

*************************************************************************

SHUT DOWN USA

Questa immagine rappresenta l’ennesima mappa, chissà se definitiva o del tutto immaginaria del potere che fu:

1383298_643257959039024_823252149_n

Forse è proprio la conoscenza della struttura di potere che ha condizionato così fortemente l’evoluzione terrestre sino ad oggi, ci offre la possibilità di creare nuove e diverse strutture.
Cionostante sarà necessario anche “parcheggiare” le vecchie, prima che facciano ulteriori danni.
C’è ancora bisogno di qualche segnale per avere contezza dei grandi cambiamenti in atto e prenderne coscienza?

Non solo come riporta questo articolo http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/10/scontro-al-congresso-usa-lo-stato-piu.html 

Dalle ore 6 di questa mattina, 1 ottobre 2013, l’amministrazione Usa è fallita“.
Non è roba da poco, se permettete.
Il fatto ha comportato l’immediato licenziamento di 800.000 dipendenti pubblici.
Il fatto ha comportato il crollo dei bpt statunitensi sul mercato.
Il fatto comporta la necessità da parte di 1 milione di persone di andare a lavorare sapendo che non verranno pagati.
Il fatto ha un costo di 300 milioni di dollari al giorno che -dati alla mano- se non si interviene provocherà entro la fine di ottobre un crollo di tutti i derivati legati alla spesa pubblica statunitense e un’accelerazione esponenziale dei meccanismi di recessione che determinerà, inevitabilmente, l’esplosione di una crisi finanziaria planetaria.
E’ il prezzo della pace.

Anche la NASA pare abbia chiuso battenti,

Ma nel frattempo…

L’operazione Apocalisse continua.

Le rete Anonymous dopo essersi infiltrata nei siti di uomini politici, banche, sindacati, neo brigatisti, ha alzato il livello del’asticella: si è occupata dei progetti segreti della Nasa.

E i documenti top secret scaricati sono da allarme rosso, l’ente spaziale americano starebbe progettando di testare esperimenti nucleari sulla Luna.

La motivazione è triplice, scientifica, militare e politica. E’ la motivazione militare a preoccupare maggiormente “trarre informazioni dal presente lavoro sulla capacità di armi nucleari mai testate nell’eventualità di una guerra spaziale”, contro chi o che cosa?

Questo ed altro nell’articolo riportato da ICONICON qui:
http://www.iconicon.it/blog/2013/10/la-nasa-chiude-va-sulla-luna/

*************************************************************************

ANCORA DALLO SPAZIO

La notizia era già nota per gli osservatori più attenti alle novità che provengono dagli ambienti di ricerca astronomica, tuttavia in questi giorni nuove foto di Marte, ed in particolare di vedute aeree che sembrerebbero inquadrare delle piante gigantesche, vengono divulgate da più fonti.

Marte veg

Qui alcune belle immagini e spiegazioni più approfondite.

http://www.radiormt.com/index.php?option=com_content&view=article&id=4814%3Ascoperte-intere-foreste-su-marte-ma-il-silenzio-della-nasa-continua-a-regnare-su-questa-scoperta&catid=54%3Aastronomia&Itemid=92

Scoperte intere foreste su Marte! Ma il silenzio della NASA continua a regnare su questa scoperta!
08/10/2013Forse non tutti sanno dell’esistenza di alcune sconvolgenti fotografie trasmesse a terra dalla MOC (Mars Orbiting Camera) a bordo della sonda MGS (Mars Global Surveyor) prima che smettesse di funzionare “morendo” il 2 novembre 2006. Oltre alle fotografie di strutture rassomiglianti a tunnel trasparenti all’interno di canyon, osserviamo la presenza di “cose” che sembrano alberi riuniti in gruppi sparsi o intere foreste.

*
ANCORA DALLO SPAZIO UN BELLISSIMO FILMATO RILASCIATO DALL’AGENZIA SPAZIALE CINESE: COMETA ISON
No comment.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=zeyV4fpEWlY]

*************************************************************************

In  conclusione di questo ennesimo papiro riporto la voce di Anna che scrive sulla pagina FB de IL M-IO PRIMO MINISTRO questo messaggio:

” Conosci questa legge !! 
LA LEGGE QUADRO DELLA MADRE TERRA

La Bolivia ha promulgato nell’ottobre 2012 la “Legge quadro della Madre Terra e dello sviluppo integrale per il vivir bien”.

La Legge definisce la Madre Terra come “… il sistema vivente dinamico formato da una comunità indivisibile di tutti i sistemi di vita e gli esseri viventi che sono interconnessi, interdipendenti e complementari, che condividono un destino comune, aggiungendo che ” la Madre Terra è considerata sacra..”. 
In questo approccio gli esseri umani e le loro comunità sono considerati una parte della Madre Terra, per essere integrati in sistemi di vita definiti come “… comunità complesse e dinamiche di piante, animali, microrganismi e altri esseri nel loro ambiente, in cui le comunità umane e il resto della natura interagiscono come una unità funzionale, sotto l’influenza di fattori climatici, fisiografici e geologici, nonché delle pratiche produttive e della diversità culturale……”.
Tale asserzione può essere vista come una definizione degli ecosistemi più inclusiva, in quanto vi è compresa esplicitamente la dimensione sociale, culturale ed economica delle comunità umane.

La Legge si ricollega ai già sanciti sette diritti specifici di Madre Terra e dei suoi sistemi di vita costitutivi, comprese le comunità umane :
Per la vita: è il diritto al mantenimento dell’integrità dei sistemi di vita e dei processi naturali che li sostengono, così come le capacità e le condizioni per il loro rinnovo;
Per la diversità della vita: è il diritto alla conservazione della differenziazione e della varietà degli esseri che compongono la Madre Terra, senza essere geneticamente modificati, né modificati artificialmente nella loro struttura, in modo tale che non sia minacciata la loro esistenza, il funzionamento e il futuro potenziale;
Per l’acqua: è il diritto alla conservazione della qualità e alla composizione delle acque per sostenere i sistemi di vita e proteggerli contro la contaminazione;
Per l’aria: è il diritto al mantenimento della qualità e della composizione dell’aria per sostenere sistemi di vita e proteggerli contro la contaminazione;
Per l’equilibrio: è il diritto al mantenimento o al ripristino della interrelazione, dell’interdipendenza e della capacità di integrare le funzionalità dei componenti della Madre Terra in modo equilibrato, per il proseguimento dei suoi cicli e il rinnovamento dei processi vitali
Per il ripristino: E’ il diritto al ripristino efficace e opportuno dei sistemi di vita compromessi a causa delle attività umane dirette o indirette
Vivere senza contaminazione: è il diritto alla conservazione della Madre Terra e dei suoi componenti per quanto riguarda i rifiuti tossici e radioattivi prodotti dalle attività umane

Ma soprattutto la Legge stabilisce il carattere giuridico della Madre Terra come “soggetto collettivo di interesse pubblico”, per garantire l’esercizio e la tutela dei suoi diritti. Dotando Madre Terra di personalità giuridica, essa può, attraverso i suoi rappresentanti (gli esseri umani), intraprendere un ricorso per difendere i suoi diritti.
Questa Legge sposta quindi la visione del mondo da una concezione antropocentrica ad una olistica, che attribuisce alla Natura e agli esseri umani pari diritti. Dire che la Madre Terra è di interesse pubblico costituisce infatti la transizione verso la prospettiva di una Terra basata sulla comunità di tutti i viventi. ”

Si è senza dubbio nella fase operativa del cambiamento, se vuoi unirti nel cammino cerca il silenzio e poi guardati intorno, capirai come potrai interagire fattivamente trovando il tuo spazio creativo infinito!

Grazie per essere arrivati sin qui!
Emanuele Nusca

print

2 commenti
  1. Gianluca Leoncini
    Gianluca Leoncini dice:

    MITICO !!!!! Sei un grande , prolisso più del solito,ma molto efficace.Proprio ora mi è arrivata una notifica, se mi serve una mano poi ti faccio sapere.NAMASTE Gianluca (un abbraccio).

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento