, ,

I ricercatori italiani che studiano la tecnologia Keshe si incontrano

I ricercatori italiani che studiano la tecnologia Keshe si incontrano on-line per discutere, confrontarsi e condividere i risultati delle proprie sperimentazioni.

KESHE ALL

SONO PRONTI I KNOWLEDGESEEKER ITALIANI (ufficiali e non) ad incontrarsi e confrontarsi sulla tecnologia Keshe? 

Questo vuole essere il primo di una serie di incontri assolutamente autonomi e autogestiti e che non hanno la pretesa di essere workshop ufficiali KF.

Gli Hangout sono organizzati sovranamente tra Terrestri che condividono le conoscenze e parlano della Keshe Foundation, SENZA ESSERE UFFICIALMENTE LEGATI al ciclo di workshop ufficiali che già esistono anche in italiano, sebbene fermi al secondo episodio.

Negli incontri si parlerà di tutto ciò che finora è stato studiato/compreso/sperimentato da chiunque si autodefinisca uno knowledgeseeker, che sia ufficiale, ossia iscritto allo SpaceShip Institute o no.

Lo scopo degli incontri virtuali pubblici è quello di agevolare le seguenti fasi :

CONOSCERSI TRA KNOWLEDGESEEKERS, questo serve a creare ed aumentare la fiducia nel gruppo e a far conoscere le abilità di ognuno, e magari anche le criticità che ancora qualcuno si potrebbe portare dietro e sulle quali dovrebbe forse lavorare…

Farsi conoscere da altri italiani che seguono la KF e possono così sapere chi sono gli sperimentatori italiani;

Condividere liberamente le esperienze svolte e i risultati ottenuti, oltre le proprie visioni e il contributo che si intende portare all’evoluzione terrestre in generale, attraverso la comprensione e la sperimentazione delle nuove conoscenze.

Coinvolgere ALTRI SPERIMENTATORI che sono nell’ombra e che, vedendo l’esempio dei pionieri, sperabilmente si uniranno nelle discussioni future e a loro volta condivideranno i loro esperimenti. Questi incontri sono pubblici e pronti ad accogliere chiunque volesse partecipare, a fine articolo i link per connettersi.

CREARE POSSIBILMENTE UNA DOCUMENTAZIONE IN ITALIANO, ovvero scrivere i processi di realizzazione dei vari esperimenti direttamente dalle esperienze italiane, in modo da limitare le traduzioni AGLI UPDATE E ALLE NOVITA’ provenienti dal GLOBO che a loro volta dovranno essere integrate nel tempo ai doc italiani e viceversa.

– varie ed eventuali ad libitum…

Work in progress…
BUON ASCOLTO E BUON LAVORO!

Ecco la prima puntata andata in onda ieri.

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=_UoVTh0i2EA]


INFO UTILI PER CONNETTERSI E PARTECIPARE:
_

GRUPPO UFFICIALE FACEBOOK PER L’ITALIA (Per discussioni, foto, files e quant’altro):
https://www.facebook.com/groups/KESHE.ITALIA/
_
GRUPPO UFFICIALE GOOGLE+ PER L’ITALIA (per partecipare ai futuri HangOut) 
https://plus.google.com/u/0/communities/108636082662365426504
_
SITO UFFICIALE KESHE FOUNDATION:
http://keshefoundation.org/
_
SITO UFFICIALE SPACESHIP INSTITUTE:
https://spaceshipinstitute.org/
_
PAGINA CON LINK A TUTTI I WORKSHOP UFFICIALI:
http://keshefoundation.org/links

– SITO CON TRADUZIONE NON UFFICIALE DEL PRIMO LIBRO IN ITALIANO E MOLTO ALTRO, citato nella trasmissione.
http://gradienti.xoom.it/main/

Grazie alla Keshe Foundation e a tutti i ricercatori che spendono le loro energie per realizzare il sogno comune di un mondo migliore, libero da ogni schiavitù mai richiesta.

Emanuele Nusca

print

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento