, , ,

EventOne 2014 è successo. E ORA?

EventOne 2014 è già passato.

Tanti complimenti sono arrivati allo staff organizzativo che ha lavorato al massimo delle proprie capacità.
Anche qualche giusta critica è arrivata e questo non può che rendere felice lo staff perchè lo aiuta ad individuare eventuali defaillance, correggerle e migliorarle per il futuro.
EventOne è un cammino comune di Unione basato sulla comunicazione e condivisione di progetti, idee e abilità. La diffusione di questo sapere aumenta i contatti tra di noi e le possibilità di interazione per generare miglioramento diffuso.
E prevedibile quindi incontrare ostacoli che solo una volta scoperti possono essere superati.

Eventone multiple slide

Cosa ha generato EventOne 2014?
Tantissime cose estremamente positive.

Innanzitutto ha permesso a cittadini terrestri ben informati di incontrarsi nella realtà fisica e conversare direttamente. Lo scambio di contatti e di informazioni è essenziale in EventOne poichè tutti i presenti sono i veri protagonisti dell’evento che tende a generare unione tra i partecipanti, in qualunque veste siano.

La piattaforma indicata per unirsi e conoscersi con le essenze che risuonano con lo spirito di EventOne per ora è FaceBook, il network più popolare al momento, dove è stato aperto il gruppo https://www.facebook.com/groups/eventone2014/

EventOne 2014 ha generato quindi la documentazione dei tanti progetti, punti di vista, proposte di azione presentati durante i tre giorni tramite i filmati caricati in rete.
E’ in completamento la Playlist EventOne 2014: https://www.youtube.com/playlist?list=PLFqJBboRg2BSoCCxWehnD40sVyP-2BQH6 con tutti i video degli interventi.

EventOne ha generato la voglia di incontrarsi ancora tra chi risuona sugli altissimi temi che porta avanti EventOne, cocreando altri EventINI, e perchè no, un futuro secondo EventOne, per continuare la discussione sulle tematiche proposte per individuare AZIONI di cambiamento possibili, individuali e collettive.

Il punto di riferimento per informazioni è sicuramente il gruppo FB https://www.facebook.com/groups/eventone2014/ .
SONO BENVENUTE IDEE, SUGGERIMENTI E PARERI COSTRUTTIVI per creare la RETE definitiva di Terrestri che si conoscono e sanno chi sono.
Tutti possono contribuire alla realizzazione di questo intento nei più disparati modi.

EventOne in effetti è un esperimento di cocreazione. Moltissimi hanno contribuito al primo incontro che prosegue si evolve.
Per questo tutti possono COCREARE EventIni!
L’EventIno ha ragione di esistere da 2 persone in su che si scambiano qualcosa, qualsiasi cosa, progetti, desideri, nozioni, informazioni, cose, tempo… per acquistare fiducia ed allargare la cerchia delle conoscenze! Per crescere, per conoscersi, per migliorare, senza limiti.
Negli incontri, piccoli o grandi che siano, si manifesta l’Unico Popolo terrestre, animato dallo “spirito di EventOne” ovvero puro intento di unificazione e manifestazione del nuovo paradigma.
Il modo migliore per conoscersi è incontrarsi e ascoltarsi!

Per chi ancora non usa Facebook è disponibile una mail per richiedere Informazioni: eventone2014@gmail.com

EventOne 2014 Collage

***

Testimonianza di Anna Laura Chierichetti, una delle relatrici proponente il progetto La Vela di Penelope.

L’11/12/13 Luglio ho partecipato ad un evento, durante il quale ho presentato il progetto di La Vela di Penelope e ho sentito presentare vari altri progetti estremamente interessanti.
Lo scopo dell’evento, nelle intenzioni degli organizzatori, era quello di far conoscere persone e gruppi di lavoro che stanno praticamente, fattivamente, concretamente, operando per trasformare il mondo, la società, la realtà in cui attualmente viviamo che ci piace sempre meno.

Tutti i progetti presentati hanno una base estremamente valida, in cui si nota, salta proprio all’occhio, l’impegno, il cuore, la forza interiore di coloro che li hanno pensati, realizzati, concretizzati.
Tutto è POSSIBILE se usciamo dalla PRIGIONE della nostra mente (MATRIX), allora chi comanda il mondo, se pensa di continuare a farlo con le stesse modalità con cui l’ha fatto almeno negli ultimi 2/3 mila anni, non ha da stare allegro!!!
So con certezza che migliaia di persone si sono, si stanno e continueranno a risvegliarsi e che hanno già tutti gli strumenti per poter trasformare questa Matrix, perché è la trasformazione interiore di ognuno che permette di farlo, ma c’è ancora molto da operare affinché il Cambiamento, quello VERO e GIUSTO per l’umanità, quello che porta pace, amore, giustizia, libertà, guarigione, ricchezza ed abbondanza per tutti, umani e non, possa cominciare a contaminarla, come un virus: il virus è un’informazione che riempie tutto il Campo Informato del Pianeta e del Cosmo ed ogni essere può farlo proprio.
Mi auguro, ed auguro a tutti i partecipanti ed organizzatori di EventOne, ma anche a tutti coloro che non sono potuti venire o che non ne hanno neanche sentito parlare di essere CONTAMINATI dal virus del risveglio delle Coscienze attraverso le iniziative che tante tante persone stanno mettendo in essere, al di là di quanto un’idea possa essere più o meno valida, oppure di quanto una sia più valida di un’altra, avendo bene CHIARO il mezzo con cui per secoli, per millenni, la razza umana e non è stata mantenuta in schiavitù: DIVIDE ET IMPERA!!!

 

Dal Blog:  http://www.recreaction.it/blog/eventone-2014

***

Segnalo anche il reportage  redatto da Nonno Mario aka Mario Cherubini a questo link,
http://www.youdream.info/EventOne2014.html   che contiene molte foto e il bellissimo video qui pubblicato.

[youtube=https://www.youtube.com/watch?v=YLO98truBsI]

EventOne è in corso d’opera…
Se risuoni con queste informazioni sai come connetterti.

Grazie
Emanuele Nusca

print

1 commento
  1. nonno mario
    nonno mario dice:

    IN CAMMINO, UNITI, CON 7 VALORI IN SACCOCCIA
    Bene, il cammino è iniziato e sono lieto di percorrerlo con voi, in amicizia ed allegria, ognuno con la sua saccoccia. Ricordate che sarà questa allegria il primo passo per attirare altre persone, altre anime ricercatrici, a camminare con noi. Ma verso dove? E’ facile dire: “un mondo migliore, un mondo di libera espressione dei nostri talenti”. Ma con quali valori in saccoccia? Scriviamoceli su un foglietto da tenere in tasca, sono 7 valori: Nonviolenza, Sovranità, Collaborazione, Condivisione, Cittadinanza Mondiale, Amore e Solidarietà. Quando innumerevoli cuori saranno attratti, con questi valori, gli uni agli altri allora sarà semplice organizzarci come ci piacerà, per passare da una vetta ad altre cime più elevate.
    nonno mario di talent world-24jul14
    nonnomario09@gmail.com

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento